Comprimari

Jane

È la migliore amica di Daria; un giorno sarà una pittrice famosa e vivrà in un loft di New York. Per il momento si limita ad andare a scuola, dove trova ispirazione per il tema di tutte le sue opere: la follia umana. L'affinità elettiva con Daria aiuta entrambe ad affrontare la piattezza della vita a Lawndale. Ha un fratello maggiore di nome Trent. (Una curiosità: benchè Daria le abbia "rubato" Tom, sono rimaste amiche...)
È il fratello di Jane, di qualche anno più grande di lei. Si è già diplomato e occupa il suo molto tempo libero esibendosi nei clubs alternativi con la sua band, la Spirale Mistica (ma stanno per cambiare nome). Daria ha una cotta per lui, ma non riesce a dichiararsi; tutto sommato lui non sembra disdegnarla. (Una curiosità: ha una somiglianza imbarazzante con Jacob Dylan dei Wallflowers, ma nessuno sembra accorgersene)

Trent

Brittany

È la "capitanessa" delle cheerleaders del liceo di Lawndale. Vive in un mondo tutto suo, fatto di coretti, coreografie e pupazzetti di peluche. La sua disarmante ingenuità la rende quasi simpatica; a volte (ma capita molto di rado) riesce anche a dire la cosa giusta al momento giusto. Fa coppia fissa con Kevin, anche se a volte entrambi si concedono delle scappatelle.
È il miglior quaterback della squadra di football del liceo di Lawndale. Il suo quoziente intellettivo è inversamente proporzionale alla larghezza delle sue spalle. Oltre al football, si dedica ad assecondare le sue spinte ormonali con Brittany. È uno dei bersagli preferiti del sarcasmo di Daria.

Kevin

Jodie

È l'unica persona a mostrare buonsenso in tutto il liceo di Lawndale. Innalzata suo malgrado a modello per minoranze etniche, Jodie è in buoni rapporti con Daria e Jane, ma non disdegna la compagnia di Brittany e Kevin. Fa coppia fissa con Mack, con il quale ha un rapporto stabile (o almeno sembra). (Una curiosità: era stata scelta insieme a Daria per rappresentare il liceo di Lawndale in una scuola per ragazzi dotati...)
È il ragazzo di Jodie. Pur essendo un giocatore di football, non è un idiota come Kevin, del quale subisce i vaneggiamenti. Forse la vicinanza di Jodie lo ha influenzato positivamente.

Mack

Il Club della Moda

È il club più esclusivo del liceo di Lawndale (conta solo quattro membri). La presidentessa Sandi (la prima da sinistra) è in diretta concorrenza con Quinn (l'analogo rapporto esiste tra le rispettive madri), Tiffany (quella al centro) la appoggia in tutto, mentre Stacey (la prima da destra) è l'insicura del gruppo e stravede per Quinn. Sempre aggiornate sulle ultime tendenze, studiano da anni la teoria dell'abbinamento dei colori dei vari capi di abbigliamento e degli accessori, il tutto per essere sempre "carine e ricercate".
Sono solo una parte dei ragazzi cool del liceo di Lawndale, ma ne rappresentano a pieno il grado di omologazione e di idiozia. Sbavano per il Club della Moda, ed in particolare per Quinn, per la quale sarebbero disposti a tagliarsi un braccio pur di ottenere da lei un appuntamento. (Una curiosità: nessuno ricorda mai il nome di Jamie...)

Jeffy, Joey, Jamie

Upchuck

È il ragazzo più disgustoso del liceo di Lawndale. Viscido, servile coi potenti e arrogante con i deboli. Si crede irresistibile e ci prova con tutti gli esseri viventi che presentano caratteristiche femminili, senza mai ottenere risultati concreti. (Una curiosità: ha due cugini che avevano attirato l'interesse di Daria e Jane, fino a che non hanno reso manifesto il loro grado di parentela col suddetto...)
È la seconda chitarra della Spirale Mistica (ma stanno per cambiare nome) ed anche il migliore amico di Trent. (Una curiosità: strano a dirsi, ma pare che Jane abbia una cotta per lui...)

Jesse

Andrea

È uno dei personaggi più inquietanti del liceo di Lawndale, forse a causa del suo look gotico. Si vede spesso ma parla poco, è tutt'ora un'enigma ciò che le passa per la testa. (Una curiosità: una volta ha letto in pubblico una sua poesia esistenzialista, suscitando l'ammirazione di Daria e Jane ed il totale disinteresse degli altri...)
Incontrato per caso (o per fatalià?) durante un concerto dei Mystik Spiral, il "Giovane Tom" è entrato nel cuore di Jane, che ha cominciato ad uscirci regolarmente. Daria, inizialmente molto preoccupata da questa reciproca simpatia, ha finito per provare per lui uno strano sentimento... Un innocente passaggio in macchina, a causa di un bacio galeotto, ha fatto sì che Daria e Tom riconsiderassero i loro rapporti ed il loro legame con Jane...

Tom

Torna ai Personaggi

Torna all'indice